News & Stampa

Bandi di Servizio Civile: selezione di 4 volontari in provincia di Trapani con la coop “Pega”

Bandi di Servizio Civile: selezione di 4 volontari in provincia di Trapani con la coop “Pega”

Sono stati pubblicati lo scorso 20 agosto (consultabili sul sito www.serviziocivile.coop) i bandi di servizio civile per la selezione di 254 volontari da impiegare in 21 progetti a cura di Confcooperative Sicilia.

Alla selezione potranno partecipare ragazze e ragazzi tra i 18 e i 28 anni interessati ad un’esperienza di cittadinanza attiva nei settori dell’assistenza, del patrimonio artistico e culturale, dell’ educazione e promozione culturale. Le domande di partecipazione alle selezioni dovranno essere inviate direttamente agli Enti titolari del progetto entro le ore 18.00 del 28 settembre 2018.
E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile (la presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nel bando).

In particolare, in Provincia di Trapani saranno avviati cinque progetti attraverso i quali
sono stati banditi 27 posti. La cooperativa Pega ha la possibilità di selezionare  n. 2 volontari per il progetto Liberabile  e n. 2 per il progetto Peter Pan 

Progetto Liberabile – DOCUMENTAZIONE:

bando-nazionale

Pubblicazione bando Servizio Civile – liberabile 2017

101_LIBERABILE AGRIGENTO 2017

allegato_3_domanda

allegato_4_dichiarazione_titoli

allegato_5_informativa_privacy

 

Progetto Peter Pan – DOCUMENTAZIONE:

bando-nazionale

Pubblicazione bando Servizio Civile – Peter Pan 2017

101_PETER PAN AGRIGENTO 2017-1

allegato_3_domanda

allegato_4_dichiarazione_titoli

allegato_5_informativa_privacy

 

Per conoscere i dettagli sulle modalità di presentazione della domanda contattare
l’ufficio territoriale di Trapani al tel. 092328544, mezzo mail:
trapani@confcooperative.it, oppure consultare la pagina dedicata al servizio civile sul sito:
http://www.sicilia.confcooperative.it/LINFORMAZIONE/LE-NOTIZIE/bando-servizio-civile-universale-
2018-confcooperative-sicilia-selezioner224-254-volontari-da-impiegare-in-21-progetti-di-servizio-civile

Bando ordinario Servizio Civile 2018. N.14 volontari per il progetto “I colori del Mondo” del Consorzio Solidalia

Bando ordinario Servizio Civile 2018. N.14 volontari per il progetto “I colori del Mondo” del Consorzio Solidalia

BANDO 2018 PER LA SELEZIONE DI VOLONTARI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E ALL’ESTERO

Pubblicato il bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e all’estero.

La domanda di ammissione dovrà pervenire direttamente all’ente. La data di scadenza è il 28 settembre 2018 (in caso di consegna a mano entro le ore 18:00).

Per visualizzare i progetti messi a bando vai sul sito Legacoop Nazionale http://serviziocivile.legacoop.coop/ nella sezione “volontari” – area “bandi” e vedi i progetti ad esso associati, selezionando la regione/provincia di interesse.

La domanda deve essere firmata e predisposta esclusivamente sul fac-simile allegato (Allegato 3) attenendosi scrupolosamente alle indicazioni in essa inserite, accompagnata da fotocopia di documento di identità valido e corredata dall’Allegato 4 (Dichiarazione titoli).

La domanda va consegnata esclusivamente secondo le seguenti modalità:

– a mano

– raccomandata A/R

– posta elettronica certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando, pena l’esclusione.

I requisiti per presentare domanda:

Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari ed alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il 18° anno e non superato il 28° anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadini italiani

– cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea;

– cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;

– non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materia esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:

– abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale ai sensi della legge 64/2001, ovvero per l’attuazione del Programma Garanzia Giovani;

– abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda l’aver già svolto servizio civile nell’ambito del programma europeo Garanzia Giovani e nell’ambito del progetto sperimentale IVO4ALL o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari. I volontari impegnati, nel periodo di vigenza del presente bando, nei progetti per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani possono presentare domanda ma, qualora fossero selezionati come idonei, potranno iniziare il servizio civile solo a condizione che si sia naturalmente conclusa – secondo i tempi previsti e non a causa di interruzione da parte del giovane – l’esperienza di Garanzia Giovani.

Le selezioni si svolgeranno in base ai criteri contenuti nel sistema di selezione depositato presso il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

Per ulteriori informazioni e specifiche relative a tempi e modalità di partecipazione e presentazione delle domande per il progetto del Consorzio Solidalia Soc. Coop. Soc., consulta la locandina qui di seguito riportata.

 

2018 allegato_3_domanda

2018 allegato_4_dichiarazione_titoli

2018 allegato_5_informativa_privacy

Abstract selezioni SCN di Legacoop

SINTESI PROGETTO I COLORI DEL MONDO – TP

LOCANDINA PROGETTO SOLIDALIA

Ricevuta presentazione candidatura Solidalia

Bando ordinario Servizio Civile 2018. N. 8 volontari per il progetto “Si può fare” della cooperativa sociale Etica

 

BANDO 2018 PER LA SELEZIONE DI VOLONTARI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E ALL’ESTERO

Pubblicato il bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e all’estero.

La domanda di ammissione dovrà pervenire direttamente all’ente. La data di scadenza è il 28 settembre 2018 (in caso di consegna a mano entro le ore 18:00).

Per visualizzare i progetti messi a bando vai sul sito Legacoop Nazionale http://serviziocivile.legacoop.coop/ nella sezione “volontari” – area “bandi” e vedi i progetti ad esso associati, selezionando la regione/provincia di interesse.

La domanda deve essere firmata e predisposta esclusivamente sul fac-simile allegato (Allegato 3) attenendosi scrupolosamente alle indicazioni in essa inserite, accompagnata da fotocopia di documento di identità valido e corredata dall’Allegato 4 (Dichiarazione titoli).

La domanda va consegnata esclusivamente secondo le seguenti modalità:

– a mano

– raccomandata A/R

– posta elettronica certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando, pena l’esclusione.

I requisiti per presentare domanda:

Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari ed alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il 18° anno e non superato il 28° anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadini italiani

– cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea;

– cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;

– non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materia esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:

– abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale ai sensi della legge 64/2001, ovvero per l’attuazione del Programma Garanzia Giovani;

– abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda l’aver già svolto servizio civile nell’ambito del programma europeo Garanzia Giovani e nell’ambito del progetto sperimentale IVO4ALL o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari. I volontari impegnati, nel periodo di vigenza del presente bando, nei progetti per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani possono presentare domanda ma, qualora fossero selezionati come idonei, potranno iniziare il servizio civile solo a condizione che si sia naturalmente conclusa – secondo i tempi previsti e non a causa di interruzione da parte del giovane – l’esperienza di Garanzia Giovani.

Le selezioni si svolgeranno in base ai criteri contenuti nel sistema di selezione depositato presso il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

Per ulteriori informazioni e specifiche relative a tempi e modalità di partecipazione e presentazione delle domande per il progetto della cooperativa sociale Etica Soc. Coop. Soc., consulta la locandina qui di seguito riportata.

 

 

Abstract selezioni SCN di Legacoop

2018 allegato_5_informativa_privacy

SINTESI PROGETTO SI PUO’ FARE – TP

LOCANDINA PROGETTO ETICA

2018 allegato_4_dichiarazione_titoli

2018 allegato_3_domanda

Ricevuta presentazione candidatura Solidalia

Bando Garanzia Giovani: CALENDARIO COLLOQUI DI SELEZIONE

Bando Garanzia Giovani: CALENDARIO COLLOQUI DI SELEZIONE

CALENDARIO COLLOQUI DI SELEZIONE
Garanzia Giovani: Bando SCN per l’attuazione del PON-IOG GG per la selezione di 1153 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale IN SICILIA

Di seguito pubblichiamo il calendario dei colloqui di selezione relativi al progetto presentato nel territorio di competenza della Legacoop SICILIA Occidentale provincia di TRAPANI attivato sul Bando di SCN pubblicato in data 22/06/2018 e successiva proroga del 20/07/2018.
Sono stati ammessi al colloquio tutti i candidati in possesso dei requisiti previsti dal bando di cui sopra (art. 3) la cui domanda di ammissione sia giunta entro le ore 14.00 del 31/07/2018 in base alle modalità previste dal bando di cui sopra (art. 4) e successiva proroga del 20/07/2018.

 

SCARICA 2018-08-02 calendario selezioni candidati GG prov. trapani

Le esperienze della rete Sprar “I Colori del Mondo” al Festival del Tramonto

Le esperienze della rete Sprar “I Colori del Mondo” al Festival del Tramonto

Domenica 22 luglio il personale e i beneficiari degli Sprar di Marsala, Custonaci e Buseto Palizzolo (appartenenti alla rete Sprar “I Colori del Mondo”), sono stati invitati a Marsala ad un’evento dedicato al mondo e alle sue storie in occasione del Festival del Tramonto. In questa serata i beneficiari, accompagnati dal Mediatore Culturale e dall’Insegnante della lingua italiana che opera nelle strutture, hanno riproposto alla cittadinanza un lavoro svolto durante l’anno, intitolato “ODISSEA: METAFORA DI UN VIAGGIO”. Il percorso svolto ha coinvolto i beneficiari nella lettura dell’Odissea e traduzione nella propria lingua madre di alcuni passaggi dell’opera, questo lavoro ha portato poi a delle riflessioni in Italiano, sull’odissea personale degli stranieri che lasciano la propria terra, sull’importanza dell’ospitalità a chi ha bisogno e in particolare sul tema del viaggio. Accompagnati dalle percussioni di Jamah Africa Bongo.

CID – Centro informazione disabili a Marsala

CID – Centro informazione disabili a Marsala

Il CONSORZIO SOLIDALIA è uno dei partner volontari, firmatari dell’accordo di collaborazione con il Comune di Marsala, per la gestione delle attività del Centro d’informazione territoriale sulla disabilità.
Il Consorzio Solidalia mette a disposizione, in aggiunta all’attività informativa prevista dallo sportello, servizi migliorativi gratuiti finalizzati a sostenere la qualità della vita ed il benessere delle persone disabili e delle loro famiglie.
I professionisti Solidalia sono presenti presso lo sportello CID tutti i MARTEDI dalle 16:00 alle 19:00.

Garanzia Giovani – Bando

Garanzia Giovani – Bando

AVVISO:

PROROGATA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE Garanzia Giovani: Bandi per la selezione di 1.153 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nelle Regione Sicilia

La domanda di ammissione e la relativa documentazione va presentata all’Ente che realizza il progetto prescelto entro le ore 14:00 del giorno 31 luglio 2018. Le domande pervenute oltre tale termine non saranno prese in considerazione. L’indirizzo al quale inoltrare la domanda è inserito nelle sintesi dei progetti

BANDO Garanzia Giovani “Iniziativa Occupazione Giovani” – PON IOG – da realizzarsi nella Regione Sicilia per la selezione di 1.153 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale

Pubblicato il bando che si riferisce alla selezione di 1.153 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” – PON IOG – finanziati con la riprogrammazione di fondi europei destinati al Programma Operativo Nazionale “Iniziativa occupazione giovani” – PON IOG (www.serviziocivile.gov.it)
Possono partecipare ai bandi di selezione giovani di età compresa tra 18 e 28 anni, non occupati e non inseriti in percorsi di istruzione e formazione (i cosiddetti NEET), così come dettagliatamente descritto alla voce “requisiti e condizioni di ammissione” contenuta nei bandi. Ciascun giovane ha la possibilità di presentare una sola domanda di partecipazione e per un unico progetto di servizio civile da scegliere tra quelli inseriti nei bandi, pena l’esclusione.
Per poter partecipare alla selezione occorre innanzitutto essere iscritti al Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” (Garanzia Giovani) ed aver sottoscritto il Patto di servizio con il Centro per l’impiego (CPI) e/o Servizio competente e successivamente individuare il progetto di SCN a cui si vuole partecipare.
La sintesi del progetto a bando è allegata di seguito dove sono inserite anche le indicazioni per poter partecipare alla selezione e l’indirizzo a cui spedire la domanda.
La domanda di ammissione e la relativa documentazione va presentata all’Ente che realizza il progetto prescelto entro le ore 14:00 del giorno 20 LUGLIO 2018 / SCADENZA PROROGATA ALLE 14:00 del giorno 31 luglio 2018. Le domande pervenute oltre tale termine non saranno prese in considerazione.
La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:
– redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni in calce al modello stesso ed avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
– accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale e codice fiscale;
– corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ad eventuali titoli posseduti;
– corredata da copia del Patto di servizio, ESCLUSIVAMENTE RELATIVO ALLA MISURA GARANZIA GIOVANI, sottoscritto dall’interessato e da altra documentazione attestante la presa in carico da parte del il CPI e/o Servizio competente.
Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
2) a mezzo “raccomandata A/R”;
3) mediante consegna a mano.
I requisiti di ammissione richiesti dal bando (art. 3) sono i seguenti:
“Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:
a) essere cittadini italiani;
b) essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea regolarmente residenti in Italia;
c) essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
d) essere iscritti al Programma “Garanzia Giovani” (da effettuarsi sul sito internet www.garanziagiovani.gov.it), aver firmato il Patto di Servizio ed essere stati “presi in carico” dal CPI e/o Servizio competente;
e) non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo, ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata;
f) essere disoccupati ai sensi dell’articolo 19 del decreto legislativo 150/2015 del 14 settembre 2015 e successive modifiche e integrazioni;
h) non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari);
i) non essere inseriti in alcun corso di formazione, compresi quelli di aggiornamento per l’esercizio della professione o per il mantenimento dell’iscrizione ad un Albo o Ordine professionale;
l) non essere inseriti in percorsi di tirocinio curriculare e/o extracurriculare, in quanto misura formativa.
I requisiti di partecipazione richiesti dalla Garanzia Giovani devono essere posseduti all’avvio del percorso in “Garanzia Giovani” (inteso come momento procedurale che si apre con l’adesione sui portali e si chiude con la presa in carico da parte di un CPI, e con la sottoscrizione del Patto di Servizio),e all’inizio della misura del servizio civile nazionale.
I requisiti di cui alle precedenti lettere a), b), c) ed e) devono essere mantenuti sino al termine del servizio.
CONTATTI:
Consorzio solidalia
Posta certificata: consorziosolidalia@certificazioneposta.it
Indirizzo – Piazzale Falcone e Borsellino n, 32 cap 91100 Trapani
Non possono presentare domanda i giovani che:
a) abbiano già prestato servizio civile nazionale per l’attuazione del Programma Garanzia Giovani oppure abbiano interrotto il predetto servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di presentazione della domanda siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani;
b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.
Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale per la partecipazione al Programma Garanzia Giovani l’aver già svolto il servizio civile nazionale ai sensi della legge n. 64 del 2001, oppure nell’ambito del progetto sperimentale europeo IVO4ALL o aver interrotto il servizio civile nazionale svolto nell’ambito della Garanzia Giovani per motivi non imputabili ai volontari.

Scarica gli allegati: 

sicilia-bando-g-g

allegato-2

allegato-3

Abstract selezioni SCN di Legacoop

allegato-5 SINTESI prog i colori del mondo GG -TP