Solidalia | Impresa Sociale di Comunità


               

 

Solidalia è un’impresa sociale di comunità, nata nel 2000 che accoglie i progetti, le iniziative, il lavoro e l’impegno di alcune cooperative sociali, e associazioni della Provincia di Trapani, operanti per la promozione umana, l’assistenza e l’inserimento sociale e lavorativo di persone in condizioni di bisogno e di emarginazione. Il Consorzio inoltre comprende il consorzio Sol.Co. di Mantova e appartiene alla rete nazionale “Cgm”, che raggruppa 80 consorzi provinciali con l'obiettivo di sviluppare l’intera rete ricercando le esperienze eccellenti ed esportandole all’intero sistema.

Il nome Solidalia ha nella sua radice la parola “solidarietà”, che esprime l’idea di fondo dell’azione del Consorzio e delle cooperative che ad esso aderiscono, ma la sua etimologia “Solidus” allo stesso tempo richiama al concetto di fermezza, evocando una struttura salda, che ha le sue basi in solidi principi:

Una gestione democratica e partecipata

Le cooperative del consorzio tengono in grande rilievo il funzionamento democratico, la trasparenza delle decisioni, la partecipazione, il coinvolgimento e la valorizzazione di ogni socio. Poiché il fine ultimo delle nostre organizzazioni è la realizzazione di rapporti di solidarietà, questi non possono essere realizzate se non da lavoratori che si sentono essi stessi, per primi, accolti e valorizzati.

La parita' di condizioni tra i soci

Proprio in virtù della valorizzazione di ogni singolo socio, nelle nostre cooperative non sono ammesse decisioni che prevedano, a fronte di avvio di nuove attività, un trattamento economico differenziato in riduzione per i soci lavoratori impiegati in tali attività.

Una logica d’impresa sociale glocale

Una logica radicata in modo capillare essendo vicina ai bisogni delle comunità e delle reti locali, ma al tempo stesso attenta a risorse, contatti e strumenti nazionali ed internazionali per tenere insieme il bisogno d’impresa (sviluppo, innovazione, aggiornamento, economie di scala e di scopo) con quello delle persone.

Un legame organico con la comunita' locale

Un legale attraverso un dialogo costruttivo e di reciproca utilità con le istituzioni, i cittadini, gli operatori del settore, i gruppi sociali. Volto a valorizzare in chiave solidaristica ed imprenditoriale le potenzialità di cui ogni territorio dispone per fronteggiare i bisogni dei cittadini, in particolare dei più deboli e svantaggiati.

La specializzazione

Nelle competenze e nei settori. L’esperienza pluridecennale della cooperazione sociale insegna che, perché la finalità solidaristica delle cooperative sociali possa essere raggiunta, sono necessarie esperienza, professionalità, e soprattutto capacità di comprensione dei bisogni delle persone svantaggiate con cui si opera. Per questo le nostre cooperative cercano di scegliere un’area di svantaggio specifica (handicap piuttosto che psichiatria, minori piuttosto che anziani) ed in quell’area mettono in campo tutte le proprie risorse per raggiungere la capacità di rispondere al bisogno sociale nel modo più personale, individualizzato, innovativo possibile. Difficilmente le cooperative che si occupano di tutto sanno produrre interventi che non siano standardizzati ed impersonali.

Una porta aperta ed integrazione societaria di lavoratori retribuiti, volontari e fruitori.

La nostra organizzazione persegue l'interesse generale della comunità alla promozione umana e si propone di svolgere attività e servizi di rilevanza e solidarietà sociale finalizzati all'inserimento lavorativo di persone curando particolarmente le attività svolte a favorire le realtà associate nel raggiungimento dei loro fini.

Il volontariato

Un'attività come realizzatore di obiettivi concreti e a lungo termine per ottenere risultati e soddisfazioni reali. Il volontariato costituisce una componente essenziale delle nostre cooperative. In ognuna di esse vi sono infatti molte persone che prestano la loro opera disinteressatamente, gratuitamente e con professionalità, affiancando i soci lavoratori retribuiti ed integrandosi con loro. Senza il volontariato molte cooperative non sarebbero nate, né potrebbero operare e svilupparsi. E’ scopo del consorzio sostenere lo sviluppo del volontariato dentro le cooperative socie.

La dislocazione territoriale

La capillarità della presenza nel territorio è uno dei valori portanti della strategia consortile. L’essere vicino ai bisogni dei territori e delle comunità che li abitano porta a conoscere in modo maggiore i bisogni stessi e i tessuti delle reti locali per poter fare di queste risorsa dei diversi progetti. Trapani, Calatafimi-Segesta, Custonaci, Alcamo, Marsala, Mazara del vallo, Erice, Paceco, Salemi, S.Ninfa, Campobello di Mazara, Castelvetrano, Buseto Palizzolo, S.Vito Lo Capo... sono i principali ambiti territoriali in cui il Consorzio opera con l’obiettivo di integrazione e di radicamento territoriale nella provincia trapanese.