Solidalia | Impresa Sociale di Comunitą


CHI SIAMO

LIBERARMONIA nasce dall’iniziativa di un gruppo di giovani d’ispirazione cattolica, uniti per fini sociali e occupazionali, nell’interesse comune, secondo i principi di legalità e solidarietà. E’ un ente no-profit, a scopo mutualistico, che aderisce ad “Addio Pizzo” e “Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie di Don Luigi Ciotti”.

COSA FACCIAMO

I “Primi passi” sono rivolti alla realizzazione di un progetto sociale finalizzato all’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati sui terreni di Liberarmonia, per la coltivazione di vigneti, oliveti, grano duro e legumi, in regime di coltivazione biologico, nel cuore della Valle del Belice. L’attività connessa al progetto è la trasformazione, la conservazione e il confezionamento di prodotti della nostra terra di Sicilia, in “Olio extra vergine di oliva”, “Vino”, “Pasta secca alimentare artigianale a lenta essiccazione” e “Legumi” secchi” – cece - lenticchia - cicerchia, etichettati a marchio Liberarmonia.

IL TERRITORIO

La base aziendale della Società è sita tra i Comuni di Poggioreale, Gibellina e Salaparuta, in provincia di Trapani, nel cuore della Valle del Belice. Poggioreale, dal latino “Podus riali” (ovvero “Poggio del re”), è un piccolo paese che sorge in un territorio collinare a 300 metri S.l.m., in prossimità del fiume Belice. Nel 2006 il Comune di Salaparuta ebbe il riconoscimento della DOC Salaparuta e del relativo Consorzio di Tutela; il suo territorio è cosparso di vigneti che rappresentano una delle principali fonti di reddito del Comune. Gibellina è ubicato in una zona collinare a 250 metri S.l.m. Il nome deriva dall’arabo “Gebel” (Montagna, Altura) e “Zighir” (Piccola): il suo significato è quello di“Piccola Montagna”, “Piccola altura”. Dopo il sisma del ‘68 anche Gibellina fu ricostruita interamente in una zona quasi pianeggiante - con strutture moderne e avveniristiche, il vecchio centro è meta di turisti per la famosa formazione architettonica del “Cretto di Burri”. LIBERARMONIA persegue la concessione in uso di terreni confiscati ai boss della mafia e alla criminalità organizzata secondo quanto disposto dalla legge 109/96, per usi sociali e occupazionali.

I NOSTRI SERVIZI / PRODOTTI

Tutti i prodotti sono artigianali al fine di garantire genuinità, bontà e qualità tipica dell’antica tradizione Siciliana. Memo’rjale ‘68 e Consumatum Est sono le prime nostre proposte vitivinicole di due vitigni autoctoni, “Catarratto” e “Nero d’Avola”, frutto di nostra madre terra e del lavoro di uomini liberi uniti nel comune interesse, nei valori e nella legalità di Liberarmonia.